Real Time Analytics
comment
A
A
print
ARCHIVIO

MOODY’S DECLASSA L’ITALIA: ”TROPPO VULNERABILE”. IL GOVERNO: ”SCELTA ATTESA”

5 ottobre 2011 08:42

L'agenzia Moody's ha deciso di tagliare il rating dell'Italia, declassandolo di ben tre gradini. Moody's quindi si allinea con la decisione di Standard & Poor's e abbassa la valutazione del nostro Paese passa da ''AA2'' ad ''A2''.
Moody's, che non rivedeva al ribasso le stime dell'Italia dal 1993, ha spiegato la sua decisione parlando di "trend negativo del debito pubblico, dovuto alle incertezze economiche e politiche" e di "una vulnerabilita' fortemente aumentata". La decisione arriva subito dopo la chiusura di Wall Street e comunicata con una nota in cui si legge che ''La fragilita' dei mercati che pesa ancora sull'area euro, con alti livelli di debito, per l'Italia implica concretamente crescenti costi di finanziamento e rischi nel reperimento dei fondi'' ha spiegato l'agenzia di rating.

LA RISPOSTA DEL GOVERNO - Immediata la replica del Governo italiano con una nota di Palazzo Chigi: "La scelta di Moody's era attesa. Il governo italiano sta lavorando con il massimo impegno per centrare gli obiettivi di bilancio pubblico. Quegli stessi obiettivi che sono stati oggi accolti positivamente e approvati dalla Commissione europea".

Articoli Correlati

FitchARCHIVIO
Fitch conferma il rating BBB+ all’Italia, ma la crescita resta debole: +0,6% nel 2015

Di Mario Di Matteo – Né buone né cattive le notizie che arrivano da Fitch: ...

icon
googleWEB
Google, Amazon, Facebook: la strategia del governo contro i colossi del web

Di Paola Ambrosino – Operano in Italia, vantano incassi miliardari eppure al nostro Stato ...

icon
fecondazione-arificialeTREND
Italia fanalino di coda nella fecondazione eterologa

Donare è un tabù, centri impreparati ...

icon
Garrone, Moretti e SorrentinoCINEMA
Festival Cannes 2015, l’Italia cala il tris d’assi: Garrone, Moretti e Sorrentino – VIDEO

Di Mario Di Matteo – “Siamo felici e orgogliosi di rappresentare l’Italia in ...

icon