Clicky

equitalia
comment
A
A
print
3 - BOX FOCUS

IL PREMIER MONTI DIFENDE EQUITALIA: SOSTEGNO AI DIPENDENTI CHE RISCHIANO

di Monica Gasbarri - 16 maggio 2012 11:07

Il riferimento di Mario Monti non è direttamente ad Equitalia, ma è chiaro che le sue parole fanno riferimento proprio all’agenzia di riscossione crediti. Il premier parla dei “fatti di cronaca recenti” per rivolgere un ringrazimento “a tutti i dipendenti della pubblica amministrazione che in questa fase di forti tensioni affrontano particolari criticità e persino rischi per la loro incolumità, come vediamo dalla cronaca” in occasione dell’apertura del Forum della Pubblica amministrazione. Proprio a loro, nel suo discorso introduttivo, Monti ha assicurato che “la vicinanza e il supporto del governo sono incondizionati e costanti”.

“Il fatto che membri della pubblica amministrazione siano chiamati ad operare con funzioni molto delicate, molto impopolari – ha poi aggiunto – Non significa che l’importanza di quelle funzioni sia meno essenziale, anzi. E non significa che il rispetto che i cittadini devono loro sia diminuito anche in una fase in cui è legittima una certa insofferenza dei cittadini per i costi eccessivi e la non ancora adeguata funzionalità complessiva della pubblica amministrazione”.

Dal canto suo, anche il ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera, ha espresso ottimismo: “Questo è un anno molto difficile e i prossimi mesi prevedibilmente saranno i più difficili perché la recessione c’è da tempo, sono 10 anni che non cresciamo, ci sono state le misure economiche che hanno dovuto mettere a posto i conti pubblici e non c’è ancora l’effetto di quelle per lo sviluppo”.  “Bisogna avere la solidità e il senso di responsabilità, che non sempre tutti hanno, di sapere che questo è il momento più difficile e i Paesi che terranno la barra fissa ci passano attraverso. L’Italia – aggiunge – ha tutti i numeri per passarci attraverso, ha tutte le energie per crescere”.

Articoli Correlati

Bottiglie di VinoTREND
Il vino non conosce crisi. L’export traina le vendite e in Borsa dal 2011 l’indice dei titoli vinicoli è cresciuto del 336,5%

Di Giulia Cherchi - Chi ha investito nel settore vinicolo ha fatto un buon affare. E’ questo ...

icon
Alexis Tsipras1 - NUMBER NEWS
Grecia, l’incontro più atteso da Atene: Tsipras va a Berlino dalla Merkel

Di Maria Romano – Dopo mesi in cui si è giocato sulle scontro a distanza, oggi arriva la ...

icon
ocse2 - SONDAGGI DA TUTTO IL MONDO
Crisi, l’Ocse corregge al rialzo le stime di crescita per l’Italia: Pil +0,6% nel 2015

Di Paola Ambrosino – L’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico ha rivisto al ...

icon
spread1 - NUMBER NEWS
Effetto Quantitative easing, lo spread scende sotto i 90 punti. Toccati i minimi dal 2008

Di Maria Romano – Effetto Quantitative easing. Lo spread cala a picco, arriva a toccare ...

icon