Clicky

comment
A
A
print
2 - SONDAGGI DA TUTTO IL MONDO

BENZINA, ANCORA RIALZI DOPO IL WEEK-END: SUPERATI GLI 1,9 EURO AL LITRO PER LA VERDE

di Monica Gasbarri - 20 febbraio 2012 14:45

Dopo il week-end schizza nuovamente il prezzo dei carburanti: ai gestori Eni, lunedì il prezzo è nuovamente salito, portandosi dietro anche le tariffe degli altri gestori e la modalità “servito” ha raggiunto nuovi preoccupanti record. Il dettaglio dei prezzi  fa segnare un rincaro da parte dei leader di settore pari a 0,8 cent euro/litro per la benzina e di 0,6 per quel che riguarda invece il diesel. A trascinare i prezzi al rialzo, anche Q8 (+1 centesimo per la verde e +0,7 per il diesel), Esso (1 centesimo e 0,5) e Totalerg (0,5 solo per la benzina).

La media nazionale per i prezzi della benzian si attesta ormai oltre gli 1,8 euro al litro, ma il dato preoccupante sono le punte di spesa che superano persino gli 1,9 euro al litro, soprattutto nelle regioni del centro  doe i rincari sono dovuti anche all’accisa regionale. Ma neanche per i possessori di macchine con carburante diesel c’è respiro: il prezzo al litro nella media nazionale sfiora gli 1,74 euro con “punte” di oltre 1,77 euro.

Articoli Correlati

BENZINA2 - SONDAGGI DA TUTTO IL MONDO
Crolla il prezzo del petrolio ma la benzina resiste. Brent a 72,94 dollari e Wti a 69,28 dollari

Di Maria Romano – Sono crollati nella giornata di ieri i prezzi relativi al petrolio, la ...

icon
App per benzina2 - SONDAGGI DA TUTTO IL MONDO
Sconti Benzina: ecco l'app “Osserva prezzi” per risparmiare sul carburante

Basta lunghe code per la benzina. Adesso è uscita una nuova applicazione che permette di ...

icon
uova di pasqua1 - NUMBER NEWS
Nessuna tregua pasquale, la spesa continua a calare: -13,8% secondo Adusbef e Federconsumatori

Di Vanda Sarto – Altro che tregua pasquale. Stando ai dati raccolti da Adusbef e ...

icon
Laura Boldrini1 - NUMBER NEWS
FORCONI, BOLDRINI: BASTA BENZINA SUL FUOCO, RABBIA DIVENTI ENERGIA POSITIVA

Non si ferma la protesta dei Forconi. Dopo gli ingenti danni già registrati in tutto il Paese e ...

icon